Offerte viaggi Zanzibar

La vacanza e' una cosa seria


Offerte viaggi a Zanzibar: tra il relax delle spiagge e il fascino della città


Offerte viaggi per Zanzibar, ovvero un modo rilassante e coinvolgente per visitare questa magnifica località ideale per il turismo. Un viaggio a Zanzibar per scoprire un arcipelago di diverse isole dell'Oceano Indiano, all'altezza delle coste della Tanzania. L'isola più grande, Unguja, è chiamata Isola di Zanzibar. Il viaggio sarà all'insegna di un clima equatoriale: la stagione migliore per approfittare di un offerta per Zanzibar è da giugno a ottobre, durante la stagione secca. Durante la tua vacanza potrai sdraiarti al sole nelle stupende spiagge, partecipare se vorrai all'animazione del villaggio vacanze e fare immersioni alla scoperta della splendida barriera corallina.

Approfittando delle nostre offerte viaggi per Zanzibar, avrai la possibilità di fare escursioni all'interno dell'isola, immergendoti nella sua natura selvaggia e nella capitale, il cui centro storico (Stone Town) è Patrimonio Mondiale dell'Umanità UNESCO. Stone Town è un dedalo affascinante di vicoli costellati di case, negozi, bazar e moschee, rigorosamente da percorrere a piedi o in bicicletta: un susseguirsi di stili architettonici diversi, passando dal moresco, all'arabo, al persiano, all'indiano, fino all'europeo coloniale.

Nel tuo viaggio a Zanzibar troverai diversi bei palazzi da visitare, come quello del Sultano e la Casa delle Meraviglie (Beit el Ajab). Da non mancare la visita al bazaar, tra spezie, frutta e coloratissimi banchi di stoffe. Da visitare anche il Zanzibar National Museum, la cattedrale anglicanai e, accanto, la casa di Tipu Tip, il più ricco mercante di schiavi, ora trasformata in museo. Troverete anche la casa dove alloggiò Livingstone prima di partire alla ricerca delle sorgenti del Nilo.

 



Che aspetti? Vai alla pagina offerte viaggi Zanzibar  >>

Vuoi conoscere Zanzibar attraverso un diario di viaggio? Vai alla pagina Zanzibar: vacanza sull'isola dei sultani >>


Cerca video di Zanzibar o di altre fantastiche mete tra i filmati della nostra Web TV  >>


 

Di notte al mercato di Zanzibar


I sapori e i profumi di un viaggio a Zanzibar


Le città principali offrono molti ristoranti interessanti per turisti, dove assaggiare piatti di cucina internazionale o sperimentare la tradizionale cucina locale. Durante la vostra permanenza a Zanzibar vi imbatterete in numerosi piccoli ristoranti dove se vorrete, a prezzi molto abbordabili, potete assaggiare le specialità locali e potreste fare amicizia con l'ospitale gente del luogo.

Tra i piatti tipici offerti da un viaggio a Zanzibar c'è il boku-boku, un piccante piatto locale aromatizzato con zenzero, cumino e peperoncini e la Carne Pilau, ovvero carne d'oca, d'agnello o manzo, condita con cannella, pepe nero e cumino. Tra i dolci tipici ci sono la torta speziata con chiodi di garofano, cannella, noce moscata e cioccolato e il dolce pane di nocciole e datteri, che come usanza viene consumato alla fine del Ramadan. Ricordate nel vostro viaggio a Zanzibar che allontanandosi dalla città diminuiscono drasticamente i luoghi dove poter mangiare quindi, se decidete di avventurarvi in un'escursione, è consigliabile premunirsi di cibo al villaggio o nei supermarket locali. In questo angolo di paradiso può anche capitarvi che, essendo gli abitanti dei villaggi molto disponibili, vi offriranno con piacere di mangiare assieme a loro.

Il nome di Zanzibar evoca storie di sultani, harem, ufficiali britannici e avventurieri. La città è attraversata da vari profumi di frutta e di spezie come cocco, cannella, papaia, mango e karufu, il chiodo di garofano. Zanzibar è stata infatti per molto tempo uno snodo dei viaggi commerciali della via delle spezie, che univa Europa e Africa all'Asia.

Vuoi saperne di più sui villaggi Eden? Vai alle offerte villaggi Zanzibar: Kendwa Beach Resort >>