Cuba, la perla dei Caraibi
06.09.2015

Tanti volti in una sola destinazione: da Varadero a Cayo Largo, per apprezzare la varietà di paesaggi e di spiagge che l'isola caraibica offre e per osservare da vicino le diverse facce della vocazione turistica cubana.

Le tappe

Per Varadero sono passati un po' tutti: dal 1872 questa città è infatti il centro turistico più grande di tutti i Caraibi e per le sue strade hanno passeggiato dai facoltosi turisti americani ed europei di inizio secolo agli uomini della Rivoluzione. Una striscia di sabbia lunga 19 chilometri che si affaccia sull'acqua turchese dell'Oceano Atlantico e un'atmosfera dal vago accento retrò, fanno di Varadero una tappa obbligata per tutti coloro che desiderano toccare con mano la realtà cubana. 

Un'aria completamente diversa si respira invece a Cayo Largo del Sur, uno dei 4.195 isolotti (o cayos, appunto) che incorniciano le coste cubane. Si tratta di un banco corallino sul Mar dei Caraibi di 40 chilometri quadrati completamente disabitati. L'azzurro del cielo e del mare, i colori della ricca vegetazione e il bianco candido della sabbia, fanno di questa isola un gioiello dei Caraibi.

Varadero sinonimo di vacanze

Arriviamo a Varadero e capiamo subito ciò che rende questa località così speciale è sicuramente la sua lunghissima playa; a piedi o in bicicletta è divertente scovare i suoi angoli più sconosciuti e meno frequentati attraversando le festose vie della città. Fra le cose che incontriamo e che ci incuriosiscono nelle nostre eplorazioni ci sono edifici di un'epoca passata e recente, come il Fuerte Espanol, la Iglesia de Santa Elvira, il Parque Josone, il Museo Municipal de Varadero con i suoi rari manufatti indios e Villa Dupont, la residenza della famiglia che per prima decise di trasformare Varadero in una meta turistica internazionale. E queste sono solamente alcune delle tappe imperdibili, oltre naturalmente ai numerosi e rumorosissimi bar in cui assaggiare il sapore dolciastro di un originale sigaro cubano accompagnato dal gusto deciso di un bicchiere di rum.

Un paradiso naturale: Cayo Largo

Quello offerto da Cayo Largo è uno spettacolo unico al mondo. Acque calde e trasparenti, sole tutto l'anno, una barriera corallina piena di colori, una natura incontaminata e soprattutto un silenzio surreale, fanno da sfondo al la vacanza di ogni turista. Dopo l'arrivo all'aeroporto 'Vilo Acuna' e un po' di riposo a Playa Lindemar, su cui si affacciano i pochissimi hotel presenti sull'isola, tappe obbligate sono la tranquilla e mozzafiato Playa Paraiso e la bianchissima Playa Sirena, dove il mare piatto, la barriera corallina e le aragoste da gustare nel piccolo ristorantino sulla spiaggia compenseranno pienamente la divertente confusione creata dalla folla di turisti. Per gli amanti della natura, uno spettacolo davvero unico è quello offerto dalle testuggini che depositano le loro uova a Playa Tortuga (sull'isola sono anche presenti e visitabili allevamenti di questi splendidi animali, il più famoso di questi si trova nei pressi dell'aeroporto) mentre per gli amanti degli animali esotici consigliamo Playa Iguana. Solitudine e immensi spazi per perdersi nella tranquillità dei Caraibi sono invece offerti da Playa Blanca e Playa Los Cocos. Puntiamo verso Cayo del Rosario e Cayo Rico e notiamo come le piccole imbarcazioni sembrano sospese nel vuoto mentre tranquille aspettano di partire adagiate su un'acqua incredibilmente azzurra. Concedetevi un giorno per visitare la Isla de la Juventud (raggiungibile in pochi minuti di aerotaxi), famosa per il suo capoluogo, Nuova Gerona, per l'odore dei suoi pini e dei tantissimi agrumi (interessante a tal proposito una visita alla Jungla de Jones, il giardino botanico dell'isola), per il colore cristallino del suo mare, per la vita tranquilla che si incontra per strada e nelle immense campagne. Sull'isola si trova anche il famoso 'Presidio Modelo', il luogo in cui per anni sono stati deportati i dissidenti politici, fra cui il grande eroe nazionale José Martì e naturalmente Fidel Castro. E se a Varadero la sera per le strade e nei locali è 'fiesta' a Cayo Largo la vera festa è in cielo; la brillantezza delle stelle qui non ha eguali e comodamente sdraiati nel giardino del vostro hotel vi sembrerà di guardare la volta celeste per la prima volta nella vostra vita.