Lombardia

Vacanze in

Lombardia

Lombardia… Che meraviglia!

Milano, la Pianura Padana, il Lago di Como, il Lago di Garda... sono i primi luoghi che vengono in mente pensando alla Lombardia. Ma in questa enorme regione sono innumerevoli le attrazioni naturalistiche e culturali. E i viaggiatori che vorranno mettere alla prova la sua capacità di stupire, riempiranno il proprio bagaglio di esperienze con una miriade di nuove immagini di questa terra.

Conosceranno i tesori della Val Camonica, l’incanto del Lago d’Iseo, le gioiose distese di vigneti della Franciacorta, la maestosità delle Prealpi lombarde e delle Alpi Orobie, la ricchezza storica e artistica delle città e tanti altri luoghi e paesaggi di fronte ai quali risuoneranno due parole: che meraviglia!

Prenota la tua vacanza in Lombardia. Scegli la tua meta
Aprica
Bormio
Livigno
Passo Del Tonale
Ponte Di Legno
San Felice Del Benaco

Le migliori offerte per la tua vacanza in Lombardia

Alla scoperta della Lombardia

La Lombardia è la più grande regione d’Italia dopo la Sicilia, il Piemonte e la Sardegna, ma muoversi da un punto a un altro in automobile è piuttosto semplice vista l’ampiezza della rete stradale e autostradale. Quel che è difficile è stilare il programma di viaggio, poiché le cose da vedere e da fare sono tantissime! L’aspetto positivo è che si possono combinare itinerari multi-tematici. Nelle città e nei loro dintorni ci si perde tra capolavori architettonici.

A Brescia si erge il Monastero di Santa Giulia con la Basilica di San Salvatore, fondato nel 753 da Desiderio, l’ultimo Re dei Longobardi deposto da Carlo Magno. Il complesso fa parte del sito seriale denominato Longobardi in Italia: i luoghi del potere (568-774), dichiarato Patrimonio dell’umanità dall’Unesco. A Bergamo alta, in Piazza Vecchia e in Piazza del Duomo, i visitatori si ritrovano a fare un tuffo nel Rinascimento. Ci sono poi la monumentale Certosa di Pavia, la cui costruzione iniziò nel 1396 e terminò nel 1542, il Duomo di Monza e quello di Cremona, la splendida Mantova che si specchia sulle acque del Mincio e Lodi con quel gioiello del Rinascimento lombardo che è il Santuario dell’Incoronata, progettato da Giovanni Battagio, allievo del Bramante. Infine, Milano, la città cosmopolita che stupisce i visitatori con la sua energia, con i suoi tanti volti e, naturalmente, con il suo Duomo.

Fuori dai centri urbani la Lombardia permette attività naturalistiche di ogni sorta, dalle escursioni a piedi, in bicicletta e a cavallo, fino all’arrampicata. Nei parchi regionali, come il Parco dell’Adamello, del Mincio, del Serio, e nel Parco Nazionale dello Stelvio sono stati tracciati itinerari adatti sia a chi desidera fare semplicemente un’immersione nel verde sia agli sportivi. E per chi cerca momenti di puro relax ci sono le fonti termali, presenti nelle località di montagna come in quelle lacustri.

Lo sapevi che

A proposito di laghi…la Lombardia, si sa, accoglie nei suoi confini alcuni dei laghi più famosi d’Italia tra cui il Lago di Como, il Lago Maggiore e il Lago di Garda. Anche qui le attività e i posti da vedere sono numerosissimi. Da segnalare, sul Lago di Garda, il Vittoriale degli Italiani (Gardone Riviera), la dimora di Gabriele D’Annunzio. Un luogo fantastico, pieno di curiosità: oltre alla casa dello scrittore, il complesso comprende un museo e un auditorium, un anfiteatro con vista sul lago e un grande parco sulla cui sommità si staglia il mausoleo dove il poeta riposa.