Toscana

Vacanze in

Toscana

Toscana, opera d’arte dell’uomo e della natura

La bellezza della Toscana è in ogni cosa. Risiede nel fortunato connubio tra la generosità della natura e il sapiente operato dell’uomo. Nella regione tra le più verdi d’Italia, dove la vegetazione occupa il 43% dell’estensione del territorio, l’uomo si è dilettato a disegnare il paesaggio come se fosse la tela di un artista. Sui pendii delle colline ha tracciato campi, vigneti, uliveti e orti dai colori cangianti.

La tavolozza vira con l’alternarsi delle stagioni, passa dai toni bruniti fino ad arrivare ai colori più vivaci durante la primavera. Con arte e misura ha fondato meravigliose città dove piazze, monumenti e palazzi si intrecciano con armonia. Armonia che diletta gli occhi dei viaggiatori dalla notte dei tempi. Dai Grand Tour settecenteschi a oggi, la Toscana non smette di affascinare visitatori da ogni parte del mondo. La regione è un passaggio obbligato per chiunque desideri riempirsi gli occhi di bellezza.

Prenota la tua vacanza in Toscana. Scegli la tua meta
Bagno Vignoni
Buonconvento
Castagneto Carducci
Costa Degli Etruschi
Maremma
Chianciano Terme
Figline Valdarno
Isola Delba
Monsummano Terme
Montecatini Terme
San Casciano Dei Bagni
San Giuliano Terme
Saturnia
Scansano
Viareggio

Le migliori offerte per la tua vacanza in Toscana

Lo sapevi che

Partiamo dalla prima grande artefice della bellezza toscana: la natura. Mare, isole, montagne, ampie pianure, colline e parchi naturali impreziosiscono il paesaggio e assecondano i desideri di qualsiasi viaggiatore. “Se l’Italia è il giardino d’Europa la Toscana è il giardino d’Italia”. Così scriveva Carlo Goldoni nelle sue Memorie (1787), affascinato dalle distese di vegetazione a perdifiato. Nell’entroterra, subito alle spalle degli ombrelloni della Versilia, si alzano le Alpi Apuane e si distendono le campagne della Maremma e le dolci colline. Sono proprio queste ultime le protagoniste del paesaggio toscano, punteggiate da raffinate ville, come quelle medicee del Montalbano, mulini a vento e affascinanti case coloniche, antiche dimore di signori medievali. Le aree protette si estendono per un milione di ettari e includono 2 parchi nazionali, 3 parchi regionali, 36 riserve statali e 4 zone umide. Tra le tante ricordiamo il Parco Regionale della Maremma, il Parco nazionale dell’Arcipelago Toscano, il Parco regionale delle Alpi Apuane, la Riserva Statale Abetone, il Rifugio Faunistico Padule di Bolgheri, l’Oasi Santa Luce e l’Oasi LIPU di Montepulciano. Ma non è finita qui, perché quando la terra incontra il mare iniziano a rincorrersi le spiagge della Versilia sulle quali si affacciano celebri località come Viareggio e Forte dei Marmi. Nel litorale le distese di sabbia si alternano agli aspri promontori di Piombino, di Punta Ala e del Monte Argentario. E poi ci sono più di mille chilometri quadrati di territorio occupati dalle isole dell’arcipelago toscano che include l’Isola d’Elba, l’Isola del Giglio, Montecristo, Capraia, Pianosa, Giannutri e Gorgona.