Dove vuoi andare?
Porto antico di Oia, Santorini

Quando si pensa a una vacanza in Grecia, la prima immagine che salta alla mente è quella di piccoli e incantevoli borghi costruiti a picco sul mare, con le case intonacate di bianco e i tetti blu: in poche parole, si pensa a Santorini. Quest’isola delle Cicladi è forse una delle destinazioni più famose della Grecia proprio per i paesaggi idilliaci e l’atmosfera fiabesca. Santorini è anche molto romantica: ammirare insieme il tramonto dalle sue città più caratteristiche è un’esperienza da fare insieme alla propria metà. Alloggiando in un hotel a Santorini è possibile immergersi nella vita quotidiana dell’isola e andare alla scoperta dei suoi tesori.  

Il villaggio di Oia è uno dei più scenografici di Santorini e, per questo, anche uno dei più fotografati. È decisamente una tappa splendida, con il suo dedalo di stradine di pietra che si snodano fra le casette bianche e i balconi fiorati per aprirsi sullo straordinario paesaggio della Caldera. Fira è la sua città più grande, e popolare, ricca di ristoranti e botteghe di artigiani. Si trova a poca distanza dal caratteristico villaggio di Firostefani. Un altro villaggio dove ammirare la caldera e ciò che resta delle origini vulcaniche di Santorini è Imerovigli che, per il paesaggio che offre, è detta anche “il balcone sull’Egeo”. Akrotiri, con il suo omonimo e meraviglioso sito archeologico, ti farà scoprire di più sul suo emozionante passato. Ci sono tanti alberghi a Santorini che sorgono in una posizione strategica per farti ammirare i dintorni.  

Per espl...

Dove dormire a Santorini: hotel economici e B&B

Le proposte qui sotto sono impostate per una durata di 1 o 2 notti per 2 persone. Per modificarle, effettua una ricerca dal motore in alto oppure seleziona l'hotel e cambia i parametri della ricerca direttamente nella scheda hotel.

Filtra per affinare la ricerca