Barrio di Barcellona

Uno dei quartieri più magici e misteriosi al mondo, dove l’eco di antiche leggende si fonde con una poesia scritta nel linguaggio dell’anima: il Barrio Gotico di Barcellona è un tesoro assolutamente imperdibile! Chiunque decida di fare una vacanza in Spagna non può perdersi le bellezze di una delle sue città più importanti, e una delle più amate dagli artisti e i poeti di tutto il mondo. Tra palazzi nobiliari, attrazioni di ogni tipo, una popolazione accogliente e una cucina tradizionale ricca di prelibatezze da provare, avrete solo l’imbarazzo della scelta! Barcellona è una città tutta da vivere: i suoi colori, i suoi profumi e la sua grande cultura sono sempre un piacere per gli occhi e per il cuore. Scoprite come arrivare al Barrio Gotico di Barcellona e tutto quello che c’è da vedere per un viaggio nel cuore più autentico della città. Ve ne innamorerete!

Le strade

Non è difficile raggiungere il Barrio Gotico da qualsiasi punto della città, trovandosi in una posizione particolarmente centrale. Questo quartiere, infatti, fa parte del distretto della città vecchia di Barcellona come la zona della Barceloneta o il Born, quindi è facile arrivarci anche con i mezzi pubblici.

Con la metropolitana, ad esempio: seguendo la Linea Rossa o la Linea Verde si può scendere alla fermata di Catalunya. Seguendo solo la linea verde, si può scendere anche alle fermate di Liceu o Drassanes, che sono particolarmente vicine al Barrio Gotico. 

Oppure potrete raggiungere il quartiere a piedi partendo dalla Rambla. Fra le strade e piazze del quartiere potrete scoprire le bellezze di Plaça del Rei e la suggestiva cornice dei suoi palazzi in puro stile gotico. Potrete anche passeggiare fino a Plaça del Pi, e scoprire le bellezze della maestosa Cattedrale di Santa Maria del Pi. Bellissima! 

La cattedrale

La bellezza dell’architettura gotica in tutto il suo splendore rende questo quartiere particolarmente amato da chiunque lo visiti, ed è in grado di lasciarvi a bocca aperta. Se c’è una cosa da vedere al Barrio Gotico di Barcellona è la Cattedrale de la Santa Creu e Santa Eulalia, massima espressione dell’architettura gotica e meraviglia tutta da scoprire. I lavori per la sua costruzione sono cominciati verso la fine del Duecento, ma la facciata principale è riuscita a vedere la luce soltanto all’inizio del Novecento. Un lavoro incredibile per un edificio fantastico! 

Scorci e bellezze

Per immergervi nello stile di vita più autentico del quartiere, ma anche per scoprirne la storia più antica, non dovete perdervi una passeggiata in Plaça Sant Felipe Neri e l’omonima chiesa nelle vicinanze. L’atmosfera fiabesca e malinconica al tempo stesso emana una poesia che non vi lascerà indifferenti! Cercate anche il piccolo e bellissimo Pont Gotic, il ponte gotico composto di archi, che collega la Casa dei Canonici con il Palau de la Generalitat: si tratta di uno scorcio molto suggestivo!