Contatti
Chiamaci
Scrivici su
Whatsapp
Scrivici
Trova
Agenzia
Chiamaci allo
0721.17231
Siamo a tua disposizione da lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20.00; sabato e domenica dalle 10 alle 18 (festivi esclusi).
Oppure ti chiamiamo noi

Scegli tu l'orario che preferisci

Accedi o registrati all’Area Riservata per accedere ai contenuti.
Accedi o registrati
In evidenza
Iscriviti all'area riservata

Scopri tantissimi vantaggi pensati per te: servizi, convenzioni e informazioni utili!

Scarica la nuova app my Alpitour World

Tutte le informazioni utili per il tuo prossimo viaggio a portata di mano!

Iscriviti al programma fedeltà You and Sun

Viaggia e accumula punti per la tua prossima vacanza!

Seguici su Telegram!

Iscriviti al nostro canale per rimanere sempre aggiornato su novità ed offerte esclusive!

Castello Aragonese di Ischia: storia, curiosità e leggende

25.08.2020
Indice

Una bellezza antica...

Un’isola ricca di storia e leggende bagnata da mari straordinari, dove potrete scoprire la bellezza del mito e il fascino di spiagge spettacolari: l’isola di Ischia è davvero un piccolo paradiso, tutto da vivere! Questo gioiello della Campania non smette di ammaliare i suoi visitatori, che ogni anno partono alla scoperta delle sue ricchezze. Dalle meraviglie naturali di un mare unico alle splendide spiagge, dall’ottimo cibo locale alle sue meraviglie storiche: lasciatevi incantare dai suoi paesaggi e dagli scorci incantevoli dei suoi monumenti più belli, e vivrete un’esperienza indimenticabile. Le vostre vacanze in Campania non possono fare a meno di una tappa su quest’isola. Prendetevi del tempo per visitare anche lo splendido Castello Aragonese di Ischia, fiore all’occhiello della città e meta preferita dagli amanti della storia di tutto il mondo, in cima alla lista di cosa vedere a Ischia. Ecco tutto quello che c’è da sapere su questo edificio straordinario: preparatevi a partire!

DestinazioneDove vuoi andare?
TipologiaSeleziona la tipologia
ChiOspiti
AndataAggiungi data
RitornoAggiungi data

La struttura

Il profilo del Castello Aragonese si riconosce da lontano: sorge su un isolotto di roccia collegato all’isola stessa da un ponte di pietra, regalando al tutto un’atmosfera da fiaba. Svetta sull’isolotto e il mare circostante ed è raggiungibile in due modi: una volta attraversato il ponte, si può prendere l’ascensore o salire attraverso la mulattiera, il metodo più antico. I giardini, le mura e i ruderi delle parti abbandonate sono ancora oggi visitabili. Il castello ha vissuto un lungo periodo di abbandono, prima di essere restaurato nel corso del ‘900 e aperto al pubblico in anni più recenti. La storia del Castello Aragonese di Ischia è lunga e affascinante. Oggi è possibile visitare da vicino la maggior parte del castello e delle mura di cinta, da cui ammirare un panorama assolutamente straordinario!

La storia

Le prime costruzioni risalgono al 474 a.C. e, da allora, il castello è stato proprietà di più popolazioni. Dai Cumani ai Romani, passando per i Partenopei e i Visigoti. E poi ancora si sono susseguite le occupazioni dei Vandali, degli Ostrogoti e degli Arabi fino ad arrivare ai Normanni e agli Angioini; fu sotto l’occupazione di questi ultimi che avvenne la costruzione del ponte, per collegare il castello al resto dell’isola. È stato dimora nobiliare e edificio difensivo contro i pirati, abbazia, convento e prigione. Un luogo davvero incredibile, tutto da ammirare e da esplorare! Vi sembrerà ancora di sentire l’aria mistica e antica della Storia camminarvi al fianco, facendo del vostro viaggio un’incursione nel mito. Da vedere assolutamente!

Le leggende

Un luogo così speciale non può non traboccare di leggende affascinanti. Le più recenti riguardano le monache e le voci che cantano nel buio della notte. Per alcuni, invece, l’isolotto è popolato da creature misteriose, che si palesano agli esseri umani soltanto poche notti all’anno. Un’atmosfera davvero da brivido!

Le migliori offerte per le tue vacanze in Campania