Cosa vedere a Cefalonia in una settimana
26.08.2019

Cefalonia è l’isola più grande dell’arcipelago delle Ionie, ed è una delle più interessanti dal punto di vista naturalistico. Spiagge selvagge, mare cristallino, grotte inesplorate e montagne da scalare hanno fatto di quest’isola greca una meta imperdibile per gli amanti dello sport. Snorkeling, trekking e nuoto sono solo alcune delle tante cose da fare a Cefalonia! Ecco una lista consigli su cosa vedere a Cefalonia in una settimana!

Spiaggia di Myrtos

Questa è forse una delle spiagge più belle del mar Mediterraneo. Incontaminata e selvaggia, protetta da una rigogliosa vegetazione e bagnata da uno dei mari più cristallini di tutta la zona, Myrtos è l’ideale per una giornata da sogno da concludere con uno spettacolare tramonto!

Grotta di Drogarati

Questa splendida grotta si divide in due spazi: il primo, che ospita una serie di stalattiti brillanti, sembra provenire da un altro pianeta. L’altro, invece, è un’enorme sala di roccia dall’eccellente acustica che, d’estate, viene usato come anfiteatro naturale per splendidi concerti nella natura. La grotta di Drogarati è una delle più famose e belle di Cefalonia, e vale assolutamente una visita.

Skala

Questo paesino ha tante e belle attrattive per i visitatori. Le sue stradine sono una delizia da visitare, e sono l’ideale per una bella passeggiata. La spiaggia è delimitata da una splendida pineta dove ripararsi, ha una spiaggia dalla sabbia fine e un mare limpidissimo. Gli amanti della storia ameranno visitare le rovine di una villa romana del III secolo, dagli splendidi pavimenti di mosaico perfettamente conservati.

Fiskardo

Questo piccolo borgo marinaro conserva intatte le sue case e i palazzi più antichi, che si sposano bene con le strutture più recenti in un connubio unico di antico e moderno. Perdersi nelle sue stradine storiche e ammirare il contrasto degli yatch ormeggiati vicino alle barchette dei pescatori del posto sarà un’esperienza indimenticabile.

Assos

Assos è un piccolo villaggio al nord di Cefalonia, dall’architettura tipicamente greca e lo splendido paesaggio. Le falesie a picco sul mare sono sormontate da quel che resta di un forte veneziano, eredità della passata dominazione di Venezia Molti definiscono Assos uno dei luoghi più pittoreschi e affascinanti dell’isola.

Monte Enos

Oltre alle spiagge, alla storia e agli splendidi mari, Cefalonia vanta anche una delle vette più alte di tutta la Grecia. Il monte Enos è ormai da molti anni Parco Nazionale di Cefalonia per la sua straordinaria biodiversità, ed è una zona protetta. I sentieri sono ben delineati ed è possibile fare escursioni fino in cima per godere appieno della natura mediterranea e vedere Cefalonia dall’alto, per uno spettacolo unico!

Antisamos

Questa è forse una delle spiagge più belle di Cefalonia, con la sabbia bianchissima e il mare di un turchese splendente, circondata da una fitta vegetazione. Nelle sue acque, così limpide e abitate da tante creature marine, è possibile anche fare snorkeling!