Cosa vedere in Cilento: parchi e borghi da non perdere!
05.08.2020

Siti archeologici di grande valore storico e culturale, panorami strabilianti e borghi antichissimi incastonati fra mari e montagne, una natura rigogliosa e un mare incantevole: il Cilento ha davvero tutto! Terra di grande bellezza, storia antichissima e straordinarie leggende, vi regalerà un’esperienza unica al cospetto di alcuni dei paesaggi più affascinanti d’Italia. Basterà davvero poco per scoprire i suoi mille volti, rilassarvi e divertirvi sulle sue belle spiagge, scoprire le città più antiche o immergervi nella natura meravigliosa dei suoi parchi nazionali. Le vostre vacanze in Cilento vi faranno sentire protagonisti di una fiaba, pronti a vivere una grande avventura in un’atmosfera da sogno. Ecco una piccola guida su cosa vedere nel Cilento!

I borghi

Il Cilento abbonda di città meravigliose e borghi da scoprire! Lasciatevi conquistare dai tesori dei suoi centri urbani più antichi, e vivrete un’esperienza meravigliosa. 

Fra le mete più consigliate non si può non citare Palinuro: è una delle mete più celebri grazie ai mari limpidi, le belle spiagge e le suggestive grotte naturali, senza contare la sfrenata movida notturna. Punta Licosa è, forse, uno dei borghi più caratteristici di tutto il Cilento, dove ammirare paesaggi memorabili e tuffarvi in acque cristalline. Acciaroli, invece, è un incantevole e pittoresco borgo di pescatori molto legato alle tradizioni. Non perdetevi anche una visita alla suggestiva Castellabate, ricco di edifici di epoca medievale, così bello e prezioso da essere dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Da vedere!

Area archeologica di Paestum

Un altro meraviglioso Patrimonio dell’Umanità e, per molti, uno dei siti archeologici più importanti e rilevanti al mondo. È stata chiamata Piana degli Dei, Poseidonia e poi ancora Paistom, per poi arrivare all’epoca romana e al nome “Paestum”. Affaccia su uno degli scorci più suggestivi del Cilento ed è possibile vedere le antiche abitazioni, passeggiare fra le stradine e immaginarvi la vita all’epoca del suo massimo splendore. Inoltre, bisogna citare i templi, meravigliosamente conservati e molto suggestivi: il tempio di Atena, il tempio di Hera e il tempio di Nettuno rappresentano una delle più grandi testimonianze della Magna Grecia in Italia. Imperdibile anche il vicino museo!

Parco Nazionale del Cilento

Rigoglioso, prospero, indomabile: questo è il secondo Parco Nazionale più grande d’Italia, e senza dubbio uno dei più amati di sempre. Gli amanti del trekking e delle escursioni si innamoreranno di questo capolavoro della natura! Il parco rappresenta un patrimonio unico della biosfera, ed è un territorio protetto. È perfetto se vorrete immergervi nella natura incontaminata e scoprire la parte più autentica del Cilento!