Le spiagge più belle di Corfù
25.02.2019

 

Le spiagge di Corfù da visitare assolutamente

 

Corfù è meta indiscussa delle vacanze per molti turisti che amano la Grecia ed in particolare quest'isola davvero suggestiva. Si trova nel Mar Ionio ed il suo paesaggio montuoso regala viste mozzafiato oltre che paesaggi e resti medioevali che accontentano anche gli amanti dell'arte. Però le parole isola e sole richiamano subito alla mente le spiagge; ma quali sono le più belle? Ecco una guida da consultare all'occorrenza. 

Canal d'amour

Il Canal d'amour è abbastanza distante dalla città di Corfù ma merita sicuramente una gita, soprattutto dalle coppie. Ma perché ha questo nome particolare? Il motivo è che è una zona molto tranquilla e riservata dove gli innamorati possono trascorrere ore a coccolarsi.

Barbati

Barbati è invece rinomata per i suoi bellissimi fondali profondi ed incontaminati. Proprio per questo motivo è meta dei sub e di coloro che vogliono fotografare il fondo alla scoperta di pesci e vegetazione marina. Lungo questa e le spiagge vicine sorgono anche molti chioschi e villaggi turistici. 

Agios Georgios

Andando verso il sud della città troviamo Agios Georgios, una delle spiagge più estese. Sabbia per oltre 5 chilometri offre tanto spazio per prendere il sole e non pensare più a niente. Grazie al molto spazio a disposizione, anche i bambini potranno giocare senza disturbare gli altri bagnanti. 

Paradise Beach

Per arrivare a Paradise Beach occorre noleggiare una barchetta in quanto non ci si può arrivare in altro modo. Questo, che potrebbe sembrare un difetto, in realtà è solo un pregio. La sabbia è poca perché sovrastata da sassolini bianchi e lisci ma alle spalle si trova un'immensa montagna marroncina che lascia davvero senza fiato. 

Avlaki

A Corfù troviamo anche Avlaki che si contraddistingue per la presenza di ciottoli ed un paesaggio verde regalato da imponenti montagne con alberi. Qui i turisti potranno trovare una spiaggia attrezzata con lettini e ombrelloni ma anche pedalò, gommoni e barchette a motore da noleggiare e divertirsi fino a tardo pomeriggio. 

Paleokastritsa

Altra spiaggia da citare sicuramente è Paleokastritsa perché è in realtà un insieme di piccole calette per tutti i gusti. Già dalla riva si possono ammirare i bellissimi fondali. Ovviamente, essendo le spiagge un po' piccole e tutte unite, sono luoghi ideali per chi ama stare con gli altri, chiacchierare con gli altri villeggianti, giocare con gli amici in acqua e far stare più liberi i più piccoli che possono giocare senza il problema di fare troppo rumore. 

Boukari

Infine parliamo di Boukari. Una spiaggia di Corfù che al tramonto diventa il posto ideale per le coppie che vogliono cenare con pesce fresco e una vista mozzafiato del tramonto. Le locande ed i tavolini sono disposti in modo rialzato rispetto alla sabbia in modo da ammirare tutta la bellezza del cielo e del mare. Un ambiente intimo dove non manca la buona cucina con il pescato del giorno cotto al momento.

Scegliere la spiaggia migliore di Corfù sicuramente non è facile, il nostro consiglio è quello di visitarne molte, se la vacanza è sufficientemente lunga, in modo da non avere rimpianti.