Marsa Alam

Vacanze a

Marsa Alam

Marsa Alam. I fondali più belli dell’Egitto

Marsa Alam è nata da un antico porto di pescatori lungo le coste egiziane del Mar Rosso. Malgrado la sua posizione, non cruciale da un punto di vista strategico e commerciale, Marsa Alam ha una lunga storia: le montagne dell’entroterra erano ricche di oro e smeraldi e la zona era rinomata proprio per l’estrazione di questi materiali.  Più tranquilla e defilata rispetto alla frizzante Sharm el Sheikh, molti italiani la scelgono per una vacanza balneare, questa città apparentemente semplice rivela i suoi tesori più preziosi una volta superato il pelo dell’acqua. I fondali di Marsa Alam, infatti, sono i più belli di tutto l’Egitto: qui il viaggiatore, intento a catturare le meraviglie sottomarine, potrà avvistare persino tartarughe, squali e delfini.

 

I fondali di Marsa Alam, infatti, sono i più belli di tutto l’Egitto: qui il viaggiatore, intento a catturare le meraviglie sottomarine, potrà avvistare persino tartarughe, squali e delfini. Il Mar Rosso è popolato da più di un migliaio di specie marine, tra cui molluschi di ogni genere e una straordinaria varietà di pesci, tutti abitanti della barriera corallina: non a caso, infatti, quest’area è considerata un vero e proprio paradiso per i sub. E Marsa Alam è pronta ad accogliere e stupire con i suoi quadri viventi sommersi.

Prenota la tua vacanza a Marsa Alam. Scegli la tua meta
Berenice
El Quseir
Port Ghalib

Le migliori offerte per la tua vacanza a Marsa Alam
Lo sapevi che

El Quseir, località ancora legata alle antiche tradizioni dell’originario villaggio di pescatori, accoglie una baia con un mare riparato e quasi sempre molto tranquillo e balneabile. Qui la barriera corallina, più bella che mai, è tra le più incontaminate di tutta la costa e si estende per alcune centinaia di chilometri in un paesaggio completamente disabitato. Ogni giorno potrete quindi immergervi in acque calde e trasparenti, abitate da rigogliosi giardini di coralli popolati da migliaia di pesci coloratissimi. In questa baia, inoltre, si può accedere alla barriera corallina e alle ampie piscine naturali direttamente a piedi scalzi o a nuoto, grazie al suo fondo sabbioso. Un comodo pontile vi consentirà di oltrepassare la barriera corallina per nuotare e fare snorkeling in mare aperto. Attenzione ai giorni ventosi, quando il mare è consigliato solamente ai nuotatori esperti.