Repubblica Dominicana

Vacanze in

Repubblica Dominicana

Repubblica Dominicana, la madre di tutte le terre

Quisqueya è il nome originario della Repubblica Dominicana. In arawak significa “madre di tutte le terre”. Qui sorse la prima colonia europea del Nuovo Mondo, La Isabela, fondata da Cristoforo Colombo. In origine questo insediamento serviva da base per la ricerca di metalli preziosi.

 

Non interessa sapere se li trovarono mai, perché quello che si scoprì, in questa terra selvaggia e meravigliosa, valeva più di qualsiasi pietra pregiata. Le spiagge orlate da palme, il mare turchese, la barriera corallina, le foreste tropicali, le montagne incontaminate attraversate da cascate, sono i veri gioielli di questo luogo. E poi Santo Domingo, i villaggi coloniali, i sigari, il rum scuro, il merengue e la bachata. Non esiste tesoro al mondo che valga il prezzo di questa terra.

Prenota la tua vacanza in Repubblica Dominicana. Scegli la tua meta
Bayahibe
Punta Cana
Samana
Santo domingo citta
Boca chica
Cabarete
Juan dolio

Le migliori offerte per la tua vacanza in Repubblica Dominicana
Alla scoperta della Repubblica Dominicana

La Repubblica Dominicana fa parte delle Grandi Antille, è situata tra Cuba e Puerto Rico. Con Haiti spartisce l’Hispaniola, l’isola che vanta il paesaggio naturale più variegato dei Caraibi. Sul litorale le spiagge bianche si rincorrono per centinaia di chilometri, mentre nell’entroterra svettano le cime delle catene montuose e, tra loro e il mare, si incontrano le foreste tropicali, le paludi di mangrovie, le immense savane coltivate e le vaste aree desertiche dove lo sguardo si perde. Un alternarsi di ricchezze capaci di saziare anche gli occhi del viaggiatore più esigente. E quando la natura finisce iniziano i centri abitati. Santo Domingo è la prima città fondata dagli spagnoli nel Nuovo Mondo. La storia travagliata, la struggente bellezza della Zona Colonial, le antiche rovine e le contraddizioni sociali e politiche la rendono uno dei centri abitati più affascinanti dei Caraibi. Altrettanto affascinante è Altos de Chavon, la ricostruzione di un antico villaggio in pietra del XVI secolo che sorge sulla cima di un promontorio dal quale si può ammirare la bellissima vallata del fiume Chavon.

Insomma, la Repubblica Dominicana è un luogo che merita di essere esplorato senza fretta, con la calma che contraddistingue la vita del luogo. La cultura del “mañana” (domani), del procrastinare gli impegni, invita i viaggiatori a fare altrettanto: a lasciare andare le preoccupazioni e a godersi la spettacolare bellezza del luogo.

Lo sapevi che

Esistono isole-gioiello incastonate nel Mar dei Caraibi abitate solo da simpatiche scimmie e da dove si può osservare la danza dei delfini tra le onde. Questi paradisi hanno un nome: Isla Catalina e Soana. L’intera costa della Repubblica Dominicana è ornata da gioielli altrettanto preziosi, dove l’immaginario caraibico si manifesta nella sua forma più strepitosa. Boca Chica, Cabarete, La Romana sono le spiagge più frequentate, Puerto Plata e Punta Cana le più esclusive, Barahona la più selvaggia. Tra i più bei villaggi di Santo Domingo - Repubblica Dominicana, non perdetevi Bayahibe, regno incantato di palme oblique, sabbia di talco e acque luminose. Potrete scegliere di viverlo in completo relax o facendovi trasportare dalla musica caraibica perché questa è “Hay una isla che balla”.

Da non perdere in Repubblica Dominicana

Idee di viaggio in Dominicana.
Scopri i nostri racconti.