Maiorca

Vacanze a

Maiorca

Isola di Maiorca, tutto il meglio delle Baleari

Maiorca, Minorca, Ibiza, Formentera. Le quattro regine dell’arcipelago delle Baleari sono sicuramente tutte da vedere, ma chi ha in mente un’esperienza di viaggio in cui non manchi proprio nulla – dal relax all’avventura, dalla cultura al divertimento – deve scegliere Maiorca. Quest’isola, infatti, mette assieme tutto il meglio delle Baleari: spiagge stupende, natura, attività all’aperto, caratteristici villaggi, tesori storico-culturali, locali di ogni sorta e buon cibo.

 

Un viaggio a Maiorca regala sensazioni positive dal primo all’ultimo istante. È rigenerante tuffarsi nelle acque cristalline che circondano l’isola. Riempie di entusiasmo un’escursione nella Serra de Tramuntana, la catena montuosa che domina la costa nord-occidentale e dà vita a un paesaggio spettacolare, tanto da aver meritato il riconoscimento di Patrimonio dell’umanità da parte dell’Unesco. Si sgranano gli occhi dallo stupore di fronte alla maestosa cattedrale gotica di Palma di Maiorca. Mille altre esperienze e mille altre emozioni si vivono su quest’isola affascinante e poliedrica, baciata dal sole e dalla bellezza.

Prenota la tua vacanza a Maiorca. Scegli la tua meta
Ca 'N Pastilla
Cala Barca
Cala D'Or
Cala Figuera
Cala Mayor
Cala Ratjada
Calas De Mallorca
Palma Città
Colonia Sant Jordi
El Arenal
Magalluf
Paguera
Palmanova
Playa De Muro
Playa De Palma
Porto Colom
Santa PonçA
S'Illot

Le migliori offerte per la tua vacanza a Maiorca
Lo sapevi che

Ampissime spiagge sabbiose e calette più intime e raccolte. Il bello dei litorali maiorchini è che offrono al viaggiatore la possibilità di scegliere se tuffarsi nella comodità dei grandi arenili – adatti soprattutto alle famiglie con bambini – o nella poesia delle insenature, per chi ama il connubio mare-natura. La scelta migliore? Fare la conoscenza di entrambi i volti delle coste dell’isola.

Andiamo a scoprirle, cominciando dal litorale settentrionale. Qui le spiagge più belle dove fermarsi a fare un bagno sono quelle di Sa Calobra e di Torrent de Pareis, spesso ricordate dai viaggiatori come le più particolari dell’isola, quelle da sogno di Cala Sant Vicenç (Cala Barques e Cala Molins) e quella di Platja de Formentor, con il suo mix dai tratti caraibici e mediterranei.

Nella Badia di Alcúdia (nord-est) si incontrano le lunghe distese di sabbia bianca e fine che mancano alla selvaggia e frastagliata costa nord-occidentale come Playa de Muro.

Scendendo lungo la costa orientale, inizia la miriade di cale paradisiache di sabbia e roccia: Cala Agulla, Cala Gat (località Cala Ratjada), Cala Morlanda (S’Illot), Cala Varques, Cala Domingos (Calas de Mallorca), Cala Marçal (Portocolom), Cala Gran (Cala d’Or), Cala Mondragó, Cala Llombards e Cala S’Almonia. Sono tutte splendide, veri e propri gioielli della natura.

Nella costa sud ritornano le spiagge dagli ampi arenili, sia a est che a ovest della città di Palma di Maiorca: Es Trenc, El Arenal, Ca’n Pastilla, Cala Major, Palma Nova, Magaluf, Santa Ponça sono tra le località balneari più ambite.

Da non perdere a Maiorca