Regole per viaggiare

Tanzania

In aggiunta alle regole qui riportate, è necessario osservare le norme di circolazione all’interno del nostro Paese in materia di trasporto su mezzi pubblici o privati, quali aerei, treni, navi e traghetti.

Inoltre, a causa dell’estrema variabilità delle normative in essere, è necessario verificare con attenzione sul sito viaggiaresicuri.it, prima della prenotazione e prima della partenza, i capitoli relativi a INFORMAZIONI GENERALI, SICUREZZA, SITUAZIONE SANITARIA e MOBILITA’ di ogni singolo paese estero.

Ultimo aggiornamento: 1/06/2022

Procedure da seguire prima di partire e al rientro in Italia

Dai 5 ai 12 anni compiuti:

  • devono presentare un test molecolare PCR effettuato entro le 96 ore dalla partenza

Dai 12 anni compiuti devono presentare uno dei seguenti documenti:

  • devono presentare un tampone molecolare PCR entro le 96 ore (anche i vaccinati e i guariti), entro le 72 ORE se non hanno certificato con ciclo vaccinale completo (14 giorni dopo l’ultima dose) o guarigione

Tutti:

24 ore prima della partenza devono compilare un modulo al seguente link: https://afyamsafiri.moh.go.tz/ (per la Tanzania continentale) e https://healthtravelznz.mohz.go.tz/ (per Zanzibar). Otterranno una conferma dell’avvenuta trasmissione del formulario contenente un “Unique Health Code” (UHC) da presentare all’arrivo nel paese.

N.B.

Importante: Le normative in vigore sono continuamente soggette a revisioni e interpretazioni da parte dei governi. È importante che, prima della prenotazione e della partenza, vengano consultati il sito di Viaggiare Sicuri, i siti delle compagnie aeree e degli enti governativi stranieri, oltre al sito del Ministero della Salute.

Come comportarsi in caso di tampone positivo prima del rientro

Tampone positivo prima del rientro, come comportarsi:

  • È necessario aprire la pratica assicurativa, fornire indicazioni sul proprio stato di salute e informare gli assistenti in loco. E' necessario seguire le istruzioni ricevute relative all'autoisolamento e alla cura
  • Viene richiesto un ulteriore PCR a riconferma di un eventuale test antigenico positivo
  • L'ospite positivo asintomatico dovrà rimanere in quarantena presso la struttura originaria (se disponibile oppure in altre strutture scelte dal governo maldiviano) per un totale di 7 giorni. Eventuali contatti diretti, se vaccinati avranno due opzioni: quarantena di 10 giorni e rilascio senza test, se asintomatici, test e termine della quarantena dopo 5 giorni, se negativi.  Per gli ospiti non vaccinati, la quarantena è di 14 giorni
  • Le spese di prolungamento sono a carico degli ospiti e verranno rimborsate dall'assicurazione solo in caso di stipula della Top Covid, alle condizioni previste dalla polizza
  • Il costo dei tamponi volontari è a carico degli ospiti, ad esclusione dei tamponi richiesti dalle autorità locali che possono essere rimborsati dall'assicurazione nel limite delle condizioni previste dalla polizza sottoscritta
  • Il volo di rientro è a carico dell’assicurazione, nel limite delle condizioni previste dalla polizza sottoscritta 

Per maggiori informazioni consultare il sito:   https://www.tourism.gov.mv/en/faq

N.B.: Le informazioni riportate potrebbero cambiare senza preavviso, sono puramente indicative e imposte dalle autorità governative locali e dagli albergatori. Per informazioni ufficiali fare riferimento al sito viaggiare sicuri o alle ambasciate italiane in loco.

Lasciati ispirare dalle migliori Offerte la Tanzania