Vietnam

Vacanze in

Vietnam

Vietnam, la “terra rivolta a sud”

Città, mare e natura. Questi i tre principali motivi per un viaggio in Vietnam. Perché il Vietnam è metropoli caotiche dove templi buddhisti sbucano dietro gli angoli di grattacieli futuristici e le strade sono un fiume di motorini in movimento (attraversare una via ad Hanoi può impiegare diversi minuti). È 3.200 chilometri di spiagge semi deserte e selvagge e un mare limpido e cristallino. È palafitte e capanne, montagne disseminate per tutto il paese e una fitta vegetazione tropicale ovunque. È un formicolio di barche e pescatori sul delta del Mekong e di bambini in groppa a bufali. Ma soprattutto il Vietnam è la baia di Ha Long, oltre 3000 isole, faraglioni e grotte, che creano un paesaggio così magico da lasciare senza fiato.

 

Prenota la tua vacanza in Vietnam. Scegli la tua meta
Phu Quoc

Le migliori offerte per la tua vacanza in Vietnam

Alla scoperta del Vietnam

La Repubblica Socialista del Vietnam è un paese relativamente giovane, ma permeato di storia e tradizioni antichissime, tuttora presenti nella vita quotidiana dei suoi abitanti. Influenzato dalle numerose dominazioni di provenienza orientale e non, e dilaniato dalla estenuante guerra per cui è diventato tristemente celebre, il Vietnam sta conoscendo un periodo straordinariamente florido, sia dal punto di vista turistico che dal punto di vista produttivo. Non a caso, è una delle mete turistiche più gettonate negli ultimi anni. In questo stretto lembo di terra, infatti, si concentrano ben otto siti dichiarati patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, tra cui i sontuosi e imponenti monumenti imperiali di Hue, la suggestiva Baia di Halong, termine che significa “dove il drago scende in mare”, e l’antica città di Hoi An, perfetto esempio di città portuale databile al XV secolo. Accanto all’antichità, si staglia la modernità in continuo sviluppo delle gradi città come Hanoi, capitale del Vietnam, che sorge sulle rive del Fiume Rosso, e Ho Chi Min, città più grande e cuore commerciale del paese, in cui potrete perdervi tra stretti vicoli colorati e ritrovarvi sulla strada principale appena svoltato l’angolo. E poi i meravigliosi manufatti di artigianato, pezzi unici prodotti dalle sapienti mani di esperti artigiani, i piatti tipici della cucina vietnamita, tipicamente street food, i numerosi e coloratissimi festival di origine buddhista che animano la vita nei villaggi, gli spettacoli tradizionali delle marionette sull’acqua… Vi innamorerete del Vietnam!

Lo sapevi che
L'ottava meraviglia del mondo

Situata nel golfo del Tonchino, la Baia di Halong è considerata l’ottava meraviglia del mondo. Caratterizzata da rocce e scogli coperti di vegetazione che emergono dalle acque calme e cristalline, è conosciuta come il punto in cui “il drago scende in mare”. Infatti, un’antica leggenda narra che, durante una battaglia contro gli invasori cinesi, i vietnamiti ricevettero come aiuto dagli dèi una famiglia di draghi, che si misero a sputare pietre preziose contro i nemici, a formare una barriera protettiva che scacciò i nemici e decretò la vittoria dei vietnamiti. Queste pietre si conficcarono poi nel suolo marittimo, dando vita alla meravigliosa costellazione di isolotti rocciosi osservabile tutt’oggi.

Idee di viaggio in Vietnam.
Scopri i nostri racconti.