I 10 musei più strani e bizzarri di Milano da visitare
15.05.2022

Milano è una città ricca di arte, con una storia antichissima e tante bellezze da visitare. Oltre a queste, però, c’è anche una vasta collezione di musei particolari, che vi aiuteranno a scoprire un lato inaspettato e divertente di questa città! Ecco una lista dei musei “strani” di Milano tutti da vedere!

 

Spazio Fumetto

Un museo sicuramente non convenzionale di Milano è quello che raccoglie fumetti, vignette, disegni e mostre su questa splendida arte. Oltre a personaggi internazionali come Topolino e Superman, c’è anche una vasta sezione dedicata al fumetto italiano, da Dylan Dog a Martin Mystère.

Hangar Bicocca

Fra tutte le mostre di Milano, quella permanente dell’Hangar Bicocca è una delle più belle e particolari. Uno spazio assolutamente eccezionale, per una visita unica!

Museo della Calzatura

Questo particolare museo si trova poco distante da Milano; per la precisione, si trova nel Castello Sforzesco di Vigevano, ed è una meta indispensabile soprattutto per gli amanti della moda. Qui si trovano modelli di scarpe da ogni parte del mondo e di ogni epoca. C’è, ovviamente, anche una parte dedicata alla moda moderna. Un sogno!

Muba – Museo dei Bambini

Fra tutti i musei di Milano, quello dei bambini metterà d’accordo davvero tutti! Uno spazio a misura dei più piccoli, dove potranno divertirsi anche gli adulti.

Fondazione Prada

La mostra permanente della Fondazione Prada è una delle più belle e particolari di tutta Milano, ed è una meta imperdibile per chiunque visiti la città.

Armani/Silos

Dato che Milano è considerata una delle capitali della moda, una visita all’Armani/Silos Exhibition Space è d’obbligo! Qui sono conservati molti modelli dello stilista, in una cornice che rispecchia perfettamente il suo stile.

Museo degli strumenti musicali

Questa piccola e variegata mostra raccoglie strumenti musicali da ogni parte del mondo e di ogni epoca. Si trova nel Castello Sforzesco.

 

Museo del Pane

Questo piccolo e interessante musei si trova a Sant’Angelo Lodigiano, poco distante da Milano, e raccoglie non solo forme di pane di ogni tipo, ma anche esempi di forni e impastatrici nella storia.

Museo della Stampa

Questo particolare museo si trova a Soncino, in Lombardia, e approfondisce l’evoluzione della stampa nel corso dei secoli. Soncino è stata una delle prime mete in Europa ad adottare la tecnologia della stampa dopo l’invenzione di Gutenberg, e questo museo si fa promotore di quest’arte antichissima.

 

Il museo dei Bonsai

Un altro museo unico nel suo genere si trova in provincia di Milano, e per la precisione a Parabiago. Qui sono raccolti non solo alcuni dei bonsai più antichi al mondo, ma anche una estensiva raccolta di vasi speciali provenienti dall’Oriente.