Galleria Nazionale Umbra a Perugia: le opere da non perdere
03.02.2021

Perugia è una città pittoresca e molto interessante: bei palazzi, grandi piazze e stradine storiche si intrecciano fino a creare il panorama unico del suo panorama. Un luogo storico, tutto da scoprire e da visitare: fra musei, mete storiche e tanta bellezza, avrete solo l’imbarazzo della scelta! C’è, però, un’attrazione che non potete assolutamente lasciarvi sfuggire: la Galleria Nazionale Umbra è una delle sue mete più belle, e vi sorprenderà in ogni momento.

Fra opere straordinarie, ori lucenti e leggende straordinarie, la vostra visita si trasformerà in un vero e proprio viaggio nel tempo, alla scoperta di una collezione unica al mondo. Potrete immergervi in un’atmosfera speciale, e scoprire un lato inaspettato e sorprendente della storia dell’arte italiana. Volete saperne di più? Allora continuate pure a leggere per scoprire tutto su Perugia e la Galleria Nazionale Umbra, le opere più belle e le sue opere d’arte più amate: non vedrete l’ora di partire!

Cenni storici

La Galleria Nazionale dell’Umbria si trova nel bellissimo Palazzo dei Priori di Perugia, e custodisce al suo interno opere d’arte di varie epoche. Dal Duecento all’Ottocento, passando per correnti artistiche straordinarie come il Tardo Gotico e il Rinascimento: davvero una collezione immensa! Oggi è possibile visitare il palazzo con un percorso studiato in ordine cronologico, cove potrete ammirare l’evoluzione degli stili dell’arte dell’Italia Centrale e imparare di più su alcuni degli artisti più amati dell’epoca.

I percorsi e le opere più belle

Come accennato prima, la Galleria Nazionale Umbra ospita molte opere d’arte delle epoche più disparate. Ci sono alcune splendide opere perfettamente conservate da secoli, come la Madonna col Bambino di Duccio di Buoninsegna, diverse grandi opere gotiche e alcuni capisaldi del Rinascimento come il Polittico di Sant’Antonio di Piero della Francesca. Molte, ovviamente, anche le opere puramente perugine come quelle di Benedetto Bonfigli e il Verrocchio. Opere straordinarie, che vi lasceranno a bocca aperta! L’eccellente stato di conservazione e le tante informazioni che troverete all’interno della struttura vi permetteranno di scoprire tutto sulla storia dell’Italia Centrale. Troverete anche delle sale dedicate esclusivamente alle opere del Perugino e del Pinturicchio. Da vedere anche la sala dell’arte orafa, i cui reperti vi stupiranno per la finezza delle decorazioni. La collezione Martinelli e le stanze dedicate al Settecento e l’Ottocento vi regaleranno delle emozioni indescrivibili. Questo, ovviamente, è solo un assaggio: tutto quello che dovete fare per lasciarvi incantare dalla magia di queste opere d’arte è… vederle con i vostri occhi! Perugia vi accoglierà in una splendida cornice di arte e storia, e la Galleria Nazionale Umbra è pronta a farvi innamorare. Non dovete fare altro che prepararvi a partire!

Galleria Nazionale dell’Umbria: orari e prezzi

La Galleria è aperta tutti i giorni: il lunedì è aperta dalle 12:00 alle 19:30, mentre dal martedì alla domenica è aperta dalle 8:30 fino alle 19:30. 

Circa i biglietti: l’intero costa € 8,00, e il ridotto € 2,00. Come molte strutture museali, anche la Galleria è gratuita la prima domenica di ogni mese.