Le 10 spiagge più belle del golfo di Oristano
21.07.2020

La Sardegna è un’isola unica, famosa in tutto il mondo per le spiagge assolutamente paradisiache. Non esiste un tratto di costa che non sembri uscito da un quadro, e questo è solo uno dei tanti motivi per cui questa regione italiana è tanto amata e visitata in tutto il mondo. Nel golfo di Oristano ci sono alcune spiagge eccezionali, che non mancheranno di incantarvi. Continuate a leggere se volete scoprire quali sono le migliori spiagge di Oristano!

Is Arutas

Una spiaggia assolutamente imperdibile, ampia e meravigliosa, una gioia per gli occhi: lunghe distese di sabbia brillante che varia dal bianco a un rosa pallido. Un luogo incantevole, dove la natura ha davvero dato il meglio di sé, dove fare il bagno in un vero e proprio capolavoro. Ma attenzione a non cedere alla tentazione di portare con sé un po’ di questa sabbia splendida: la spiaggia è protetta!

Maimoni

Questa spiaggia si trova a sud di is Arutas, e per questo ha la stessa sabbia speciale, anche se più fine rispetto all’altra. È circondata dalla natura selvaggia della macchia mediterranea, che le conferisce un aspetto incantevole e fuori dal mondo, perfetto per rilassarvi lontani da tutto e da tutti.   

Mari Ermi

Un’altra spiaggia della zona di Cabras, poco distante da Is Arutas, ma dalle sabbie dorate e i mari dai fondali bassi, perfetti per i più piccoli. L’intera zona è ben attrezzata e pronta a offrire ogni tipo di divertimento!

Su Pallosu

Se le Maldive sono famose per la spiaggia dei Maiali, la Sardegna ha invece Su Pallosu, la famosa Spiaggia dei Gatti, dove vive e prospera una colonia felina protetta dagli abitanti locali.

Cumpultittu

Una spiaggia nota ai più per la sabbia finissima e gli scogli piatti, perfetti per stendersi e dedicarsi alla tintarella. Le sue dimensioni ridotte la rendono un po’ esclusiva durante la bella stagione, ma alle prime ore del giorno è un capolavoro tutto da ammirare!

S’Archittu

“S’archittu”, in sardo, vuol dire “l’arco”, e fa riferimento all’arco naturale di roccia bianca che sormonta un mare incantevole, le cui onde sfumano in mille tonalità azzurrine. Uno dei luoghi più belli di tutta la Sardegna!

Santa Caterina di Pittinuri

Circondata di natura selvaggia e rigogliosa, dove la sabbia dorata incontra il mare, questa meta è perfetta per una giornata all’insegna del relax più totale!

San Giovanni di Sinis

Lungo la costa di questa frazione di Cabras troverete una spiaggia di sabbia bianchissima circondata dalla natura. Nella zona potrete trovare anche delle rovine nuragiche, per scoprire qualcosa in più sulla storia del posto.

Bosa Marina

Spiaggia di circa un chilometro alla foce del Temo, già cinque Vele di Legambiente, essendo la spiaggia cittadina di Bosa gode di tanti servizi. L’arenile, piuttosto scuro, presenta un fondo di sabbia fine color ocra che diventa bollente in piena estate. Da non perdere la torre costiere aragonese che sovrasta il porticciolo turistico e le retrostanti rocce piatte dell’isola rossa.

Cane Malu

La piscina naturale di Cane Malu, a Bosa, è una bellezza scolpita dal tempo e dalle onde del mare, oggi meta più ambita dai viaggiatori alla ricerca di scorci unici dove scattare qualche foto!